Project LEMONADE.

Ebbene sì, Queen Bee è tornata! Uno dei comeback più attesi di sempre!

2009

Considerando che il primo concerto del Formation World Tour si terrà il 27 aprile, possiamo dire che l’album è uscito veramente tardi, ovvero appena 3 giorni prima. L’album, intitolato LEMONADE, è stato infatti rilasciato la sera del 23 Aprile, in esclusiva sulla piattaforma TIDAL.

beyonce-new-album-lemonade-download-free-stream-640x640-300x192

Si vocifera che entro pochi giorni sarà disponibile anche su Spotify e iTunes, anche se, allo stesso tempo, si parla di un’esclusiva che rimarrà permanentemente al sito di proprietà del marito Jay-Z, Tidal. Noi abbiamo già ascoltato l’album, e non ci ha colpito completamente. Certo, ci sono canzoni abbastanza forti, ma ancora non si riesce a raggiungere il livello di 4.

 giphy2

L’album si costituisce di 12 canzoni, e vanta 4 collaborazioni con: Kendrick Lamar, James Blake, The Weeknd e Jack White. Ciascuna canzone vanta una sorta di cortometraggio che fa di “Lemonade” un visual album. Abbiamo potuto vedere i vari video in diretta streaming su HBO, e mostrano una Beyoncè del tutto nuova, sempre più consapevole di se stessa, tanto è vero che è stata principalmente lei a produrre l’album. Al progetto hanno preso parte, nella produzione dei pezzi, anche Diplo,MeLo-X, Wynter Gordon, Jack White, Ezra Koenig, Kevin Garrett, Danny Boy Styles, Ben Billions, BOOTS, Mike Dean, Vincent Berry, James Blake, Jonny Coffer, Just Blaze e Mike WiLL Made It!


Cliccate qui per ascoltare l’anteprima su TIDALhttp://listen.tidal.com/playlist/cb4d7b94-b0fd-4e77-b3ae-cdc32138bd53

Purtroppo potrete ascoltare solo 30 sec. per ciascuna canzone, perchè dovrete registrarvi al sito per accedere all’album completo.

Inseriamo qui la Tracklist, insieme ai voti che secondo noi meritano. Ricordiamo che è ASSOLUTAMENTE un parere personale, e che i gusti sono gusti.

1. Pray you catch me                                                                7/10
2. Hold up                                                                                    9/10
3. Don’t hurt yourself (feat Jack White)                            8/10
4. Sorry                                                                                         7/10
5. 6 inch (feat. The Weeknd)                                                 9/10
6. Daddy Lessons                                                                      8/10
7. Love Drought                                                                        7/10
8. Sandcastles                                                                            8/10
9. Forward (feat. James Blake)                                             6/10
10. Freedom (feat. Kendrick Lamar)                                   9/10
11. All night                                                                                 8/10
12. Formation                                                                             7/10

Voto complessivo:                                                                    8/10

Questo slideshow richiede JavaScript.


Il suo Formation World Tour comprende anche una tappa a Milano, il 18 luglio 2016, al San Siro. Chi di voi ci andrà?
2008

Fateci sapere cosa ne pensate lasciando qui sotto un commento, e seguiteci per avere sempre più informazioni! Altrimenti, ecco cosa vi faremo:

giphy1

A voi la scelta, un bacio, Ca 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...